email share on facebook tweet this share on Google plus print

Tartufini di pane, burro e acciughe

Cosa c'è di più goloso e facile di pane, burro e acciughe per una merenda o per un aperitivo? Mi sono divertita a cambiare la forma ma non la sostanza, mantenendo il gusto, la cremosità e la croccantezza.

INGREDIENTI
  • latte parzialmente scremato 2 cucchiai
  • burro 40 g
  • ricotta 30 g
  • pane casalingo toscano posato 250 g
  • filetti di acciughe puliti e dissalati 6-7


     
PROCEDIMENTO
 
1. Preparazione. Tagliare a fette il pane, togliere la crosta. Tritare la crosta in granella grossolana, tostarla in padella antiaderente o in forno. Lasciar raffreddare. Bagnare il resto del pane con il latte, strizzare bene. Aggiungere i filetti di acciughe sciolti nel burro appena scaldato, unire anche la ricotta, amalgamare e formare 8 palline di 3 cm ca di diametro. 
2. Presentazione. Passare le palline ottenute nella granella di pane solo al momento del servizio per non perdere il contrasto morbido/croccante. Metterli in pirottini di carta da pasticcini, disporli su un vassoietto e servire subito.