email share on facebook tweet this share on Google plus print

Torta agli amaretti

E' un dolce fatto di una base di frolla, uno strato sottile di confettura di prugne, uno di crema pasticcera, uno strato di amaretti e un ultimo strato preparato con tuorli, zucchero, mandorle frullate e albumi montati a neve.

INGREDIENTI
  • latte intero 250 ml
  • uova fresche 100% toscane 5 + 2 per il pan di spagna
  • burro 100 g
  • farina 375 g
  • zucchero 225 g + 70 g per il pan di spagna
  • confettura di prugne 50 g
  • amaretti 100 g
  • mandorle 70 g
  • lievito per dolci mezza bustina


     
PROCEDIMENTO
 
1. Crema. Mescolare 2 tuorli con 125 g di zucchero e aggiungere 75 g di farina. Unire al latte caldo (250ml). Far cuocere sul fuoco mescolando.
2. Pasta frolla. Unire in una terrina 300 g di farina, 2 uova ed 1 tuorlo, 100 g di burro a temperatura ambiente, 100 g di zucchero e mezza bustina di lievito per dolci. Mescolare il tutto e lasciar riposare in frigo per venti minuti. Stendere l'impasto tra due fogli di carta forno. Dopo averne tolto uno, foderare una tortiera di 25 cm di diametro. Mettere un leggero strato di confettura, coprire con la crema fredda e gli amaretti.
3. Pan di Spagna di mandorle. Mescolare 2 tuorli con 70 g di zucchero e 70 g di mandorle frullate. Unire gli albumi montati con un movimento dal basso verso l'alto. Coprire con questa farcia gli amaretti. Infornare nella parte media del forno a 180 gradi per 30 minuti circa. Spargere sul dolce raffreddato lo zucchero a velo.