email share on facebook tweet this share on Google plus print

Sinfonia Castagnaccio con ricotta e marmellata di arance

Questa ricetta nasce da una rivisitazione di un dolce tipico toscano, il CASTAGNACCIO, fatto con farina di castagne, pinoli e uvetta. Il mio tocco in più è stato aggiungere una copertura di crema di ricotta vaccina e marmellata di arance amare.

INGREDIENTI
  • latte 100% Toscano parzialmente scremato 600 ml (500 ml per l'impasto e 100 ml per la crema di ricotta)
  • ricotta 400 g
  • farina di castagne 500 g
  • uvetta 80 g
  • pinoli 30 g
  • arance 2
  • zucchero 3 e 1/2 cucchiai per la crema di ricotta + 1 cucchiaio per la scorza di arance caramellate
  • marmellata di arance amare 150 g


     
PROCEDIMENTO
 
1. Preparare l'impasto. Setacciate la farina di castagne, poi aggiungete il latte mescolando continuamente fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
2. Aggiungere l'uvetta e infornare. A questo punto aggiungete l’uvetta, precedentemente ammorbidita con un po’ d’acqua e strizzata, e amalgamate; versate l’impasto in una tortiera a cerniera, rivestita di carta da forno, e infornate in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.
3. Stendere la crema di ricotta e infornare per la seconda volta. Per la crema di copertura  amalgamate la ricotta con lo zucchero e la buccia di un’arancia grattugiata, aiutatevi con un po’ di latte per ammorbidirla. Dopo i primi dieci minuti di cottura della torta, tiratela fuori dal forno, stendete sulla superficie la crema di ricotta e sopra di essa una manciata di pinoli; prima di fare questa operazione verificate che la torta si sia solidificata quel tanto necessario a stendere la ricotta senza che questa affondi. Infornate nuovamente a 180° per altri 30-35 minuti, gli ultimi 5 minuti accendete la funzione grill per farla leggermente dorare.
4. Aggiungere la marmellata e la scorza di arancia. Per la scorza di arancia caramellata tagliate solo la parte arancione della scorza dell’arancia avanzata, sbollentatela per circa un minuto e affettatela a julienne; prendete i bastoncini di scorza e metteteli in padella con un cucchiaio di zucchero e un paio di cucchiai d’acqua, lasciate caramellare a fuoco dolce per 5 minuti. Ricoprite la torta sfornata con la marmellata di arance amare, sparsa qua e là, e la scorza di arancia caramellata.